Da sabato al 21 settembre torna ‘La storia bandita’

[epvc_views]

Centinaia di effetti pirotecnici (si parla di circa 500), 400 fari teatrali e cinematografici, impianto sonoro immersivo con 12 sorgenti, 200 figuranti che “interagiscono su un’area di scena di oltre 25 mila metri quadrati”: sono alcuni dei numeri del cinespettacolo “La storia bandita”, del regista Gianpiero Francese, che dalla serata di domani tornerà presso Parco della Grancia, a Brindisi di Montagna (in provincia di Potenza).

Stando a quanto si apprende, la giornata della riapertura del parco comincerà già domattina, con la dimostrazione della tradizionale pigiatura dell’uva, che rappresenta “un’esperienza educativa alla fattoria degli animali, dove i più piccoli avranno l’opportunità di avvicinarsi al mondo rurale in un contesto divertente”.

In programma anche la “nordic walking”, l’area dei burattini e l’area falconeria.

News dal Network

Promo