Catenacci alle finestre per impedire a compagna di uscire

[epvc_views]

 Dopo aver intrapreso una convivenza con una donna, le avrebbe vietato di uscire apponendo alle finestre lucchetti e catenacci e sottoponendola a continui maltrattamenti.

    Così i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Eboli (Salerno) hanno arrestato un uomo per il reato di riduzione in schiavitù, sequestro di persona, maltrattamenti e lesioni personali nei confronti di una trentunenne straniera. (ansa)

News dal Network

Promo