Human Flowers: l’integrazione a tavola

[epvc_views]

 Human Flowers, fiori umani, è il nome che Ligia Maria Suarez, cubana di Santiago ma potentina di adozione, ha dato all’associazione di cui è presidente. Un’impresa sociale nata nel 2015 che si occupa dell’accoglienza di migranti e dell’inserimento lavorativo di stranieri e cittadini lucani.

Dalla consulenza legale all’assistenza psicologia e sanitaria, Human Flowers prende in carico e si prende cura dei migranti che arrivano a Potenza.

Con il Comune di Potenza l’associazione ha avviato un progetto che ha sapori esotici e spezie e aromi con profumi che arrivano da lontano: la cucina multietnica.

News dal Network

Promo