Salute: a Matera un intervento mininvasivo laparoscopico

[epvc_views]

Un uomo di 40 anni proveniente dalla provincia di Cosenza è stato sottoposto ad un “intervento chirurgico altamente invasivo” nell’ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera per un tumore del pene.

    E’ stato utilizzato “un approccio mininvasivo laparoscopico 3D avanzato per l’asportazione dei linfonodi inguinali”.

In una nota, il commissario straordinario dell’azienda sanitaria materana, Maurizio Friolo, ha sottolineato che il reparto di urologia del “Madonna delle Grazie” è “un punto di riferimento per il trattamento di questo tipo di tumore”. (ansa)

News dal Network

Promo