Potenza: Telesca, “emozione immensa, pronto a collaborare con Bardi”

[epvc_views]

«L’emozione è immensa. Una vittoria inaspettata con questo distacco così grande. Siamo felicissimi perché finalmente siamo riusciti a riprendere la città di Potenza dopo dieci anni di gestione di sindaci di centrodestra. Aver cacciato la Lega da Potenza è per noi qualcosa di grandioso».

Così il nuovo sindaco di Potenza, Vincenzo Telesca, che è riuscito a unire il centrosinistra, dopo un primo turno in cui erano tre i candidati espressi dalla coalizione. Il centrosinistra torna così al governo di Potenza dopo i mandati di Mario Guarente, Lega, eletto nel 2019, e Dario De Luca, Fratelli d’Italia, eletto nel 2014.

«Sicuramente cominceremo immediatamente a collaborare con il presidente Bardi – ha aggiunto – L’ho detto in campagna elettorale, l’istituzione è sacra. La città di Potenza, in qualità di capoluogo di regione, e la Regione devono collaborare».

News dal Network

Promo