Calcio: tenta aggressione a un tifoso ospite, daspo di 5 anni per ultrà del Potenza

[epvc_views]

Un daspo, con divieto di accesso agli stadi per 5 anni, è stato emesso dalla Questura di Potenza e notificato a un tifoso del Potenza Calcio che il 23 marzo scorso ha messo in pericolo l’ordine pubblico tentando di aggredire un tifoso ospite. Si giocava la gara di serie C tra il Sorrento e la Juve Stabia, disputata allo stadio comunale ”Viviani” di Potenza, nella circostanza indicato come terreno di gioco del Sorrento.

Secondo la ricostruzione, il tifoso di Potenza ha minacciato e tentato di aggredire un sostenitore stabiese ed è stato fermato solo grazie al tempestivo intervento del personale della Digos della Questura e di una squadra del Reparto mobile della Polizia di Stato.

Questo comportamento avrebbe potuto innescare violenze tra i tifosi presenti, di tre squadre diverse, e creare un concreto pericolo. Peraltro il tifoso potentino ha già ricevuto in passato la misura del daspo.

News dal Network

Promo