Esami di Stato, messaggio di Bardi agli studenti

[epvc_views]

«Care ragazze e cari ragazzi, state per affrontare una prova impegnativa, la prima che, per tradizione, apre le porte alla vita di adulti. Gli esami di Stato segnano la fine di un ciclo e ne avviano un altro.

Dopo la “maturità”, ciascuno di voi farà le scelte fondamentali che vi condurranno a intraprendere un nuovo percorso di studi o ad entrare nel mondo del lavoro.

Stiamo attraversando un cambiamento epocale in un mondo che viaggia a velocità forse mai impresse nel passato.

Nessuno, ora, è in grado di prevedere dove ci porteranno le nuove tecnologie, l’intelligenza artificiale, e come queste cambieranno le nostre vite, le professioni, le stesse interazioni fra gli esseri umani.

Qualunque cosa voi decidiate, però, vi esorto a non abbandonare i vostri progetti e ad impegnare le vostre energie per essere protagonisti della società del futuro, a governare questi processi e a non subirli.

Dal canto nostro, continueremo il lavoro già iniziato nella scorsa legislatura, investendo le risorse finanziare a nostra disposizione perché la Basilicata stia al passo e offra a voi le migliori opportunità per vivere qui, nella nostra terra, un’esistenza piena e soddisfacente.

In bocca al lupo a tutti».

Così il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, in un messaggio rivolto agli studenti lucani che si apprestano a sostenere gli esami di maturità.

News dal Network

Promo