Un ‘Prato rosso’ donato dall’artista Sebaste al Comune di Matera

[epvc_views]

Il pittore salentino Salvatore Sebaste, residente da oltre 50 anni a Bernalda (Matera), ha donato al Comune di Matera l’opera ”Prato rosso”, realizzata nel 1986.

Il quadro, che misura 1,80 x 1,80 metri, è ispirato – come ha ricordato l’artista – a un campo di papaveri rossi nel territorio di Metaponto, nel quale sono raffigurati segni e figure della natura.

    La consegna dell’opera è avvenuta alla presenza del sindaco Domenico Bennardi e dell’assessora alla Cultura, Tiziana D’Oppido, che hanno evidenziato l’intenso lavoro di ricerca condotto dall’artista nel riscoprire e valorizzare le radici culturali della Magna Grecia.

Sebaste dal 1975 al 1977 è stato presidente del circolo culturale “La Scaletta” di Matera, dove ha fondato, con altri artisti, la “Scuola libera di grafica”. Le sue opere sono esposte in musei e istituzioni culturali in Italia e all’estero. (ansa)

News dal Network

Promo