Tre nuove start up lucane al via con ShellinventaGiovani

[epvc_views]

Un’impresa artigianale produttrice di prodotti da forno di Tramutola (Potenza); una alimentare domestica di pasticceria, di Tramutola (Potenza) e una di design di Rapolla (Potenza) sono le nuove tre start up avviate negli ultimi mesi grazie alla partecipazione al progetto Shell InventaGiovani.

    L’annuncio, contestualmente al rilascio di 50 diplomi ai lucani che hanno partecipato all’ultima edizione, è stato dato oggi a Viggiano (Potenza), dove la compagnia petrolifera ha presentato la quindicesima edizione del programma di formazione e orientamento promosso da Shell Italia E&P e rivolto a chi intende avviare un’attività imprenditoriale in Basilicata.

Da quando è nata l’idea di Shell, ossia a gennaio 2010, fino a maggio scorso, sono state 27 le attività imprenditoriali lanciate, 20 le aziende costituite prima della partecipazione al programma, sei i partecipanti attualmente impegnati nello sviluppo della propria futura attività, 1.100 i partecipanti alla formazione e 250 ai workshop tematici. I soggetti istituzionali che hanno patrocinato il programma sono stati la Regione Basilicata, Confindustria Basilicata, l’Università degli Studi della Basilicata; Sviluppo Basilicata. “L’obiettivo è ispirare le menti curiose e porre il seme per un’imprenditoria di successo in Basilicata”, ha commentato Joao Santos Rosa, Vice President Shell Italia E&P e Country Chair Shell Italia. (ansa)

News dal Network

Promo