A Potenza verso il ballottaggio tra Fanelli e Telesca

23 Visite

A Potenza, per scegliere il sindaco, si profila un ballottaggio tra Francesco Fanelli (centrodestra) e Vincenzo Telesca (centrosinistra). La sensazione, che conferma la prima proiezione del Consorzio Opinio Italia per la Rai, arriva dai comitati elettorali a circa tre ore dall’inizio dello spoglio.

Sostenuto da sette liste, Fanelli (Lega) – che ieri era dato dall’exit pool dello stesso Consorzio tra il 47,5% e il 51,5% – sarebbe avanti, intorno al 44-45%, ma lontano dal 50% che gli avrebbe dato la vittoria al primo turno.

Telesca (sostenuto da cinque liste di centrosinistra e da una parte del Pd, ma senza il simbolo del Pd) invece, si attesterebbe intorno al 30%. Più indietro gli altri due candidati del centrosinistra, Pierluigi Smaldone (Potenza Ritorno con il M5S) intorno al 15% e Francesco Giuzio (Basilicata possibile) intorno all’8%. Non significativo il risultato della quinta candidata, Maria Grazia Marino (La Forza del Popolo). (ansa)

News dal Network

Promo