Arma Carabinieri, Cicala: “Pilastro per la nostra sicurezza”

23 Visite

«È con orgoglio e gratitudine che oggi celebriamo i 210 anni dell’Arma dei Carabinieri, che rappresenta un pilastro insostituibile per la sicurezza e la protezione della nostra Nazione. Questa è una consapevolezza che ha riscontro attraverso l’operato quotidiano di ogni singolo rappresentante e, come Istituzione, riconosciamo l’importanza della loro instancabile attività per il bene comune». Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Carmine Cicala, in rappresentanza della massima Assemblea regionale, nel giorno della ricorrenza della fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

Un anniversario che, ogni anno, si festeggia il 5 giugno, data in cui nel 1920 la Bandiera dell’Arma fu insignita della prima Medaglia d’Oro al Valor Militare per la partecipazione dei Carabinieri alla Prima guerra mondiale e in segno di riconoscimento per le valorose azioni compiute.

La solenne ricorrenza è stata un’occasione per rilevare le competenze e le peculiarità dell’Arma e i compiti di difesa e di pubblica sicurezza assicurati. “I Carabinieri – ha continuato il presidente Cicala – incarnano i valori di dedizione, lealtà e sacrificio, e lavorano incessantemente per garantire la legalità e la giustizia in ogni angolo del Paese. Il loro impegno quotidiano è una testimonianza concreta dell’alto valore che rappresentano per la Repubblica italiana e per questo, a nome di tutta l’Assise regionale, rivolgo un pensiero pieno di gratitudine alle donne e agli uomini che indossando la gloriosa uniforme dell’Arma. Un sincero ringraziamento va al Generale Scafuri, Comandante della Legione Carabinieri Basilicata e a tutti i Carabinieri che operano sul territorio della nostra regione, confermandosi i baluardi della sicurezza più vicini alla cittadinanza. È doveroso ricordare anche tutti coloro che sono caduti, o che hanno riportato ferite, nell’adempimento del proprio dovere, che rappresentano un esempio di dedizione e amore per la Patria”.

“In questi 210 anni, l’Arma dei Carabinieri ha saputo adattarsi e rinnovarsi, mantenendo sempre saldo lo spirito di servizio alla comunità e alla Patria. Oggi, come ieri, – ha concluso Cicala – i militari dell’Arma continuano a essere un simbolo di sicurezza e affidabilità per tutti i cittadini italiani”.

News dal Network

Promo