Stellantis: Tavares a Melfi, i sindacati chiedono chiarezza

30 Visite

“Chiarezza sul piano industriale” e “impegni concreti verso l’indotto e i lavoratori della logistica”: sono due dei temi che Cgil e Uil affronteranno domani, a Melfi (Potenza), durante la visita che l’ad di Stellantis, Carlos Tavares, farà nello stabilimento lucano del gruppo.

La Cgil ha definito “fondamentale avere un piano chiaro da Stellantis e un confronto con il governo.

Lo stabilimento di Melfi è in una fase difficile, il ridimensionamento occupazionale ha impatti anche nell’indotto”.
Le richiesta della Cgil e della Fiom sono state illustrate in un volantino che è stato distribuito oggi ai lavoratori della fabbrica automobilistica.

Considerato che alla visita parteciperà anche il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, la Uil chiederà “impegni concreti per un’azione sinergica a salvaguardia del tessuto industriale di Melfi. Auspichiamo che da domani, al netto delle enormi contraddizioni politiche legate alla transizione – ha concluso la Uil – si possa iniziare a scrivere una pagina nuova per il futuro di Melfi ed i suoi lavoratori”. (ansa)

News dal Network

Promo