Reti ferroviarie, Sileo: “interventi adottati nella cabina di regia”

48 Visite

 Trenitalia e Rete Ferroviaria Italiana (RFI) hanno comunicato le modifiche alla circolazione per consentire gli interventi di potenziamento infrastrutturale della rete ferroviaria in Basilicata a partire dal 10 giugno 2024.

“Si tratta – ha spiegato l’assessora alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Basilicata, Dina Sileo – di interventi finalizzati ad innalzare gli standard prestazionali delle infrastrutture nonché a migliorare l’accessibilità e la velocità di percorrenza sulle tratte regionali e interregionali.

Questi provvedimenti – ha aggiunto Sileo – sono stati adottati e condivisi all’interno della Cabina di regia istituita presso l’assessorato Infrastrutture della Regione Basilicata, che si è riunita più volte per individuare soluzioni atte a conseguire la mitigazione del disagio dei passeggeri per l’attuazione di lavori di somma urgenza e non procrastinabili”:

Per quanto riguarda RFI (società capofila del Polo Infrastrutture Gruppo FS) la circolazione in Basilicata subirà le seguenti modifiche:

– sulla tratta Foggia – Potenza, dal 10 giugno al 14 dicembre, la circolazione ferroviaria sarà garantita tra Foggia e Rocchetta (FG) e tra Melfi (PZ) e Potenza, mentre tra Melfi (PZ) e Rocchetta (FG) sarà effettuato servizio sostitutivo con bus;

– sulla tratta Battipaglia (SA) – Potenza – Taranto, la circolazione sarà sospesa tra Battipaglia e Potenza dal 10 giugno all’8 settembre per lavori di adeguamento del Piano Regolatore Generale e velocizzazione negli impianti di Picerno, Eboli e Bella-Muro;

sempre dal 10 giugno all’8 settembre, sarà inibito il secondo marciapiede della stazione di Potenza Centrale per interventi di miglioramento dell’accessibilità.

Le modifiche alla circolazione dei treni del Regionale di Trenitalia per i lavori infrastrutturali interesseranno la linea Battipaglia-Potenza e Foggia-Potenza::

– Dal 10 giugno fino al 14 dicembre tutti i treni del Regionale della relazione Foggia – Potenza sono cancellati in parte o per l’intero percorso per consentire i lavori propedeutici all’elettrificazione della linea. Previste corse con bus.

– Dal 10 giugno fino all’8 settembre tutti i treni Regionali della relazione Salerno – Potenza sono sospesi per consentire l’adeguamento del Piano Regolatore Generale e velocizzazione negli impianti di Picerno, Eboli e Bella-Muro. Previste corse con bus.

Maggiori dettagli sui provvedimenti di circolazione sono consultabili sui canali di vendita delle imprese ferroviarie e sul sito www.trenitalia.com (sezione Infomobilità, alla pagina Lavori e Modifiche al servizio).

News dal Network

Promo