Fascicolo Sanitario Elettronico, ulteriori comunicazioni

36 Visite

Come reso noto dal comunicato del 24/04/2024 dal titolo Fascicolo Sanitario Elettronico, opposizione al recupero dei dati (https://www.regione.basilicata.it/giunta/site/giunta/detail.jsp?otype=1012&id=3104437&value=regione) per esprimere l’opposizione all’alimentazione dei dati, gli assistiti si avvalgono della apposita funzionalità predisposta presso l’area riservata del portale “Sistema Tessera Sanitaria (TS)”, accessibile tramite il link https://sistemats1.sanita.finanze.it/portale/area-riservata-cittadino. L’accesso avviene previa verifica dell’identità digitale dell’assistito, tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta d’Identità Elettronica) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi). Qualora l’assistito sia impossibilitato ad usufruire del servizio, potrà comunque esercitare il diritto all’opposizione facendo riferimento all’opzione di delega tramite intermediari. Per tale motivo, la Regione Basilicata ha delegato le Aziende Sanitarie Locali a raccogliere sul territorio le eventuali richieste di opposizione al recupero dei dati e documenti riferiti a prestazioni erogate dal servizio sanitario fino al 18 maggio 2020, da parte degli assistiti. Nel file allegato a questa notizia si riportano gli elenchi degli sportelli ASM ed ASP ed i relativi orari di apertura presso cui è possibile recarsi per effettuare la propria opposizione a partire da lunedì 03/06/2024 e fino al 30/06/2024.

News dal Network

Promo