A Tito due centraline per monitorare le sostanze odorigene

46 Visite

Due centraline di analisi e monitoraggio delle sostanze odorigene per le emissioni nella zona industriale di Tito Scalo (Potenza) sono state installate dal Comune potentino e dall’Arpab, nei pressi degli stabilimenti di trattamento rifiuti.

Lo ha reso noto l’ufficio stampa dell’amministrazione comunale. La prima centralina è dotata di un campionatore di aria ambiente, la seconda servirà per il monitoraggio di sostanze odorigene traccianti.

«Per favorire la fattiva collaborazione della cittadinanza, imprescindibile per l’attività di monitoraggio degli episodi di molestia olfattiva – è scritto nella nota stampa – è stata attivata una piattaforma informatica utile alla registrazione delle segnalazioni ed è operativo il canale Telegram “TitoOdorBot”, per consentire agli enti competenti di poter attivare quanto previsto dalla normativa regionale in materia di mitigazione delle emissioni odorigene». (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo