Oppido Lucano: sventato furto di cavi in rame da impianto eolico

55 Visite

Una banda di malviventi ha tentato un furto ieri pomeriggio nelle campagne di Oppido Lucano, in provincia di Potenza, prendendo di mira un impianto eolico, ma i carabinieri lo hanno sventato. I ladri sono arrivati sul posto con un furgone rubato il giorno prima ad Avigliano e hanno tagliato i cavi in rami impiegati per il funzionamento di un aerogeneratore. Mancava poco per completare il furto ma sono arrivati i carabinieri, allertati da una segnalazione al 112 da parte della società di impianti eolici. I militari della compagnia di Acerenza sono riusciti a mettere in fuga i malviventi che hanno lasciato sia il furgone sia arnesi e attrezzature da scasso e si sono dileguati a piedi nelle campagne della zona. Sono in corso indagini per risalire ai responsabili.

News dal Network

Promo