Escursionista soccorsa sul Monte Pollino: intervento del Soccorso Alpino e Speleologico Basilicata

36 Visite

Escursionista Soccorsa sul Monte Pollino: intervento del Soccorso Alpino e Speleologico Basilicata.

Un intervento di soccorso è stato recentemente portato a termine sul Monte Pollino, dove un’escursionista campana classe ’76 è caduta mentre percorreva la cresta nord. La delegazione lucana del Soccorso Alpino e Speleologico è stata allertata dai Carabinieri di Senise intorno a mezzogiorno.

Due tecnici lucani, che si trovavano nella zona di San Severino, sono partiti immediatamente e, dopo aver individuato la malcapitata, sono riusciti a raggiungerla. La donna, che lamentava un forte dolore alla gamba a causa della rovinosa caduta, è stata subito assistita dai due operatori. Dopo averne accertato le condizioni di salute, i tecnici l’hanno imbarellata e hanno atteso l’arrivo di un’altra squadra lucana, di una squadra del Soccorso Alpino Calabria e di una squadra del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza per iniziare le operazioni di calata.

Alle 17:15 circa le squadre sono arrivate alle auto a “Colle Gaudolino”, la paziente è stata caricata su un fuoristrada del Soccorso Alpino e trasportata verso “Colle Impiso” dove attendeva ambulanza del 118.

L’intervento si è concluso con la consegna della paziente ai sanitari del 118 presso “Colle Impiso” alle 18:10.

Sul posto erano presenti anche i Carabinieri Forestali e i Vigili del Fuoco. (antennasud)

News dal Network

Promo