Fondi per comunità energetiche rinnovabili, scadenza il 30 maggio

43 Visite

Scade il 30 maggio prossimo l’avviso pubblico rivolto ai Comuni lucani per istituire Comunità energetiche rinnovabili. Lo stanziamento iniziale messo a disposizione dalla Regione Basilicata è di 1.300.000 euro.

La misura persegue la finalità di sostenere la produzione di energia da fonti rinnovabili e l’autoconsumo mediante un modello basato sulla condivisione ed incentrato su un sistema di scambio locale, favorendo la gestione congiunta, la riduzione della dipendenza energetica dal sistema elettrico nazionale da fonte fossile e, più in generale, lo sviluppo sostenibile.

La domanda di contributo dovrà essere presentata on-line attraverso la piattaforma informatica “Centrale bandi” della Regione Basilicata, sul sito istituzionale: www.regione.basilicata.it – sezione “Avvisi e Bandi”.

News dal Network

Promo