Il nuovo vescovo di Potenza ai giovani, ‘siate creativi’

53 Visite

“Non vi rassegnate, siate creativi nel posto dove il Signore vi ha fatto nascere e insieme possiamo creare il bene per ciascuno”: è questo il messaggio lanciato ai giovani dal nuovo arcivescovo del capoluogo lucano, monsignor Davide Carbonaro, che oggi ha fatto il suo ingresso nella Diocesi di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo.

    Stamani monsignor Carbonaro è stato prima a Viggiano (Potenza) sul Sacro Monte ad invocare la protezione della Madonna.

In seguito, nella Cattedrale di Potenza, dedicata al Protettore della città, San Gerardo, la presa di possesso canonico dell’Arcidiocesi con il passaggio del pastorale ricevuto dalle mani del predecessore, monsignor Salvatore Ligorio.

Nel pomeriggio, ci sarà l’incontro con i detenuti del carcere di Potenza e poi la prima Santa Messa nella Chiesa di San Giovanni Bosco (all’esterno della Cattedrale sono in corso dei lavori che impediscono l’afflusso delle centinaia di persone che parteciperanno alla cerimonia).

    “In Cattedrale e nelle strade – ha aggiunto Carbonaro – sono stato accolto dal calore della gente e dall’affetto dei potentini. L’immagine che ho in mente è proprio quella di Gesù nel Vangelo, che passa tra la gente, che incontra le persone, come segno della trasmissione dell’amore di Dio. Noi, come Chiesa, dobbiamo continuare a farlo”. (ansa)

News dal Network

Promo