Droga: nasconde stupefacenti in finto libro, coppia fidanzatini nei guai

56 Visite

Un 20enne di Potenza è stato arrestato e una ragazza minorenne denunciata alla Procura dei minorenni dopo un controllo antidroga dei carabinieri che hanno sequestrato una cinquantina di grammi di sostanze stupefacenti a casa del ragazzo. I militari del nucleo operativo e radiomobile di Potenza hanno puntato la loro attenzione sulla coppia per movimenti sospetti del ragazzo.

L’intuizione è stata confermata perché nel momento in cui i carabinieri hanno deciso di fare un controllo la ragazza ha lanciato uno zaino da una finestra ma tutto è stato osservato e verificato. Così nell’abitazione sono stati trovati 11 grammi di hashish, quattro bilancini di precisione e i materiali per confezionare le dosi. Nello zaino, inoltre, è stato sequestrato un libro che in realtà era un nascondiglio.

Nel finto volume era stato ricavato uno spazio per un contenitore in cui erano conservati 17 grammi di hashish, 27 di cocaina e 630 euro in banconote di piccolo taglio. Per il ragazzo sono stati disposti i domiciliari in flagranza di reato, misura confermata dopo la convalida dell’arresto davanti al Tribunale.

News dal Network

Promo