Intervento di soccorso alpino: recuperato infortunato a Maratea

65 Visite

Nella mattinata di giovedì 16 maggio, si è concluso un importante intervento di recupero condotto dal Soccorso Alpino Basilicata. Nella serata di mercoledì 15 maggio, i Carabinieri di Lagonegro (PZ) hanno allertato il Soccorso Alpino Basilicata per un disperso in una zona impervia presso “Acquafredda” a Maratea (PZ).

Immediatamente, due squadre di tecnici provenienti dalle tre stazioni alpine hanno avviato le operazioni. Alle 23:45, una prima squadra ha iniziato le ricerche del disperso, un uomo di 53 anni residente a Maratea. È stato rintracciato alle 03:55 e imbarellato a causa di una sospetta frattura alla caviglia.

Alle 04:20 sono iniziate le manovre di calata della barella lungo un canale dal luogo del ritrovamento. Le squadre si sono ricongiunte alle 05:50 per il recupero dell’infortunato, avvenuto alle 08:20 con il supporto dell’elicottero del 118 della Regione Campania di base a Napoli (NA).

Le squadre dei soccorritori sono rientrate autonomamente ai mezzi, con la presenza anche dei Vigili del Fuoco sul posto. (Fonte: Antennasud)

News dal Network

Promo