Calcio, Greco sulla stagione del Picerno: «Soddisfatti, ma potevamo andare oltre. Ci miglioreremo ancora»

56 Visite

Un bilancio della stagione a qualche giorno di distanza dall’eliminazione dai playoff dopo il pareggio con il Taranto. Il Picerno si definisce “soddisfatto”, commenta così Vincenzo Greco, direttore generale del Picerno. Un campionato terminato con 58 punti, impreziosito anche da una crescita di squadra di grande spessore. Queste le parole del dg della squadra lucana nella sua conferenza stampa di fine stagione: 

«Siamo soddisfatti, ma potevamo fare anche di più. L’allenatore Emilio Longo ha un altro anno di contratto (sarebbe la sua terza stagione consecutiva sulla panchina rossoblù) ma non è certo che sarà lui l’allenatore per il prossimo campionato. Siamo una favola del calcio italiano e siamo diventati una società modello, che grazie al contributo del presidente, ma non solo, riesce a essere competitiva in serie C. Per una piccola realtà come la nostra, confermarsi ad alti livelli non è mai facile: in questi giorni abbiamo parlato con il presidente per comprendere come provare ad alzare l’asticella per il futuro. Mi muoverò solo se troverò le stesse ottimali condizioni di lavoro».

Photo: ANSA

News dal Network

Promo