‘Importa’ sei chili di marijuana dalla Spagna, arrestato

54 Visite

Un uomo di 69 anni è stato arrestato a Potenza dalla Guardia di Finanza, con l’accusa di traffico internazionale di droga, mentre ritirava due pacchi – provenienti dalla Spagna – che contenevano sei chili di marijuana e “due dispositivi cellulari”.

Il gip ha convalidato l’arresto e ha disposto per l’uomo la custodia cautelare in carcere.

Stando a quanto si apprende, all’arresto si è arrivati durante “una specifica analisi di rischio” sulle spedizioni in arrivo: le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Potenza, hanno portato alla scoperta di “plichi in arrivo con dati anagrafici e contatti telefonici fittizi, tali da rendere di difficile individuazione tanto il mittente quanto il destinatario finale”.

Una sorveglianza presso il punto di ritiro ha portato all’arresto dell’uomo, appena si è presentato nel locale e ha prelevato i due pacchi. La marijuana “importata” avrebbe fruttato sul mercato “un profitto illecito non inferiore a 30 mila euro”. (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo