Basilicata: 10 milioni per microfinanza, fondi per sostegno a nuove imprese

63 Visite

Nel corso di un incontro a Potenza, nella sede della Regione Basilicata, è stato presentato l’avviso pubblico aperto per la presentazione delle domande di accesso al Fondo Microfinanza Fse+ 2021-2027, finanziato nell’ambito del programma regionale Fesr Fse+ 2021-2027. L’iniziativa, della durata di cinque anni, sarà gestita da Sviluppo Basilicata. Le domande potranno essere presentate dal 20 maggio e sino al 30 giugno 2029, dai disoccupati. La dotazione finanziaria è di 9.806.105 euro, di cui 2 per i progetti imprenditoriali avviati dalle donne e 2,5 per le iniziative dei giovani fino a 35 anni.

Stando a quanto si apprende, i finanziamenti saranno concessi sotto forma di mutui, per un importo da 5mila a 36mila euro, a tasso zero e rimborsabili in 8 anni (oltre 12 mesi di preammortamento), con rate mensili costanti. Con la formula adottata si avrà subito liquidità per avviare le attività e sono totalmente ammortizzati gli interessi. La microfinanza è la prosecuzione del bando del fondo microcredito Fse 2014-2020, realizzato nella precedente programmazione comunitaria, con cui sono state finanziate 408 iniziative, per circa 9.740.000 euro di fondi erogati. I testi degli avvisi e la relativa modulistica saranno disponibili e consultabili sul sito di Sviluppo Basilicata (www.sviluppobasilicata.it) e sul portale Centrale Bandi della Regione (www.regione.basilicata.it).

News dal Network

Promo