Uno screening gratuito sulle maculopatie a Potenza

37 Visite

Uno screening gratuito della vista è in programma a Potenza sabato 11 maggio, presso l’auditorium della chiesa di Santa Cecilia: si tratta della prima tappa della campagna nazionale “Il tuo punto di vista conta” ideata dalla Roche per sensibilizzare sulla degenerazione maculare e per supportare i pazienti nel preservare la capacità visiva.

    L’evento – che è stato patrocinato dall’Associazione Pazienti Malattie Oculari, dal Comitato Macula, da Retina Italia, dalla Società Italiana di Scienze Oftalmologiche e dalla Regione Basilicata – è stato presentato stamani, a Potenza.

Le visite saranno effettuate nell’intera giornata dalle ore 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30.”Effettuare una diagnosi precoce – ha detto il direttore dell’Oculistica dell’Ospedale San Carlo, Domenico Lacerenza – su quella che viene indicata come una malattia sociale, la prima causa di ipovisione dei paesi occidentali, significa standardizzare delle visite su un target di popolazione al di sopra dei 50 anni. Sarebbe opportuno che tali screening siano ipotizzati in stretta collaborazione col Servizio Sanitario Regionale per evidenziare malattie sociali che se non intercettate per tempo porta a gravissimi deficit funzionali”. Evidenziando la “scarsa conoscenza del fenomeno”, il presidente del Coimitato Macula, Massimo Ligustro, ha detto che “le associazioni operano da anni sul territorio per una corretta informazione e incoraggiamento di pratiche preventive”. (ansa)

News dal Network

Promo