Calcio, i tifosi del Crotone hanno fatto togliere la maglia ai loro calciatori: la Figc indaga sull’episodio

62 Visite

Una sconfitta fatale, un’eliminazione che brucia e un’indagine aperta dalla Procura federale. Una serata nera sotto ogni punto di vista per il Crotone, eliminato dal Picerno nella sfida playoff e costretto dai propri tifosi a compiere un gesto che sa di mea culpa. Alla fine del match i calciatori della squadra calabrese sono andati sotto il settore ospite dai propri tifosi, che li hanno obbligati a togliersi la maglia, perché  “non degni di indossarla”. Il Giudice sportivo della Lega Pro, Cosimo Taiuti, ha chiesto alla Procura federale di indagare ulteriormente sull’accaduto. Questa la richiesta inoltrata:

“I fatti descritti nella relazione della Procura federale appaiono meritevoli di ulteriori approfondimenti istruttori in relazione al comportamento tenuto dai sostenitori della società Crotone nonché dallo Slo (il responsabile della tifoseria nominato dai club) e dai calciatori della medesima società. Si invita la Procura Federale a svolgere ulteriori approfondimenti istruttori ascoltando lo Slo della società Crotone e, previa identificazione degli stessi, i calciatori che si sono spogliati delle maglie. Si invita, inoltre, la Procura Federale ad effettuare tutti gli ulteriori ed eventuali accertamenti utili alla puntuale ricostruzione dei fatti”.

Photo: ANSA

News dal Network

Promo