Potenza: a Elisa Claps intitolata via davanti a chiesa Trinità

33 Visite

Venerdì 10 maggio il Comune di Potenza intitolerà a Elisa Claps l’area pubblica antistante la chiesa della Santissima Trinità. La commemorazione ricade nelle iniziative del trentennale della morte della studentessa potentina sedicenne che il 12 settembre 1993 venne uccisa a coltellate da Danilo Restivo, condannato in via definitiva, proprio nel sottotetto della Trinità.

La chiesa l’anno scorso è stata riaperta al culto dopo una chiusura iniziata nel 2010, quando i resti di Elisa Claps vennero trovati. Il programma della giornata è suddiviso in due momenti. Alle ore 9.30 il parco di Macchia Romana che oggi è intitolato a Elisa Claps cambierà denominazione in Parco del fiore bianco. A seguire, alle ore 11.00, partirà un corteo da via Mazzini, in prossimità di casa Claps, che muoverà fino alla chiesa della Santissima Trinità dove si terrà la cerimonia di intitolazione e il Largo Chiesa Ss. Trinità sarà rinominato Largo Elisa Claps.

Seguirà la lettura dei nomi delle persone scomparse e delle storie lucane cha ancora attendono verità e giustizia. L’iniziativa è organizzata dall’amministrazione comunale di Potenza, con la partecipazione di Penelope Italia, Presidio Libera Potenza ”Elisa Claps e Francesco Tammone”, Vis, Presidio Legalità e Articolo 21. (foto Rainews)

News dal Network

Promo