Tra i 29 Alfieri scelti da Mattarella c’è anche un materano

40 Visite

Altruisti, generosi, mossi da un forte senso di comunità. Ma soprattutto giovani e giovanissimi, nati dal 2000 in poi.

Sono i 29 Alfieri della Repubblica scelti dal Presidente Sergio Mattarella in tutte le Regioni d’Italia, con bellissime storie di altruismo e solidarietà, molte per l’ambiente e per la cultura. Storie ‘scovate’ nelle giovani vite di ragazzi che si sono prodigati ad esempio dopo le alluvioni che nel 2023 hanno colpito il Paese o che hanno saputo trasformare la passione per la scrittura o per le scienze in un “ponte” per ridurre le disuguaglianze. Mattarella ha inoltre assegnato tre targhe per azioni collettive.

    Tra questi 29, c’è anche un lucano: Alfonso Stigliani (2005), residente a Matera, è Alfiere della Repubblica per la maturità e la profondità con cui si è raccontato in un libro autobiografico: essere capaci di chiedere aiuto quando si è in difficoltà è un grande tema generazionale. Il libro è stato presentato al Salone internazionale del libro di Torino nel 2023. Stigliani frequenta una quinta classe dell’Itcg Loperfido-Olivetti della città dei Sassi. (ansa)

News dal Network

Promo