Potenza, in controsenso sull’autostrada: anziano salvato dalla Polizia

40 Visite

 La Polizia di Stato ha bloccato un veicolo a Tito (Pz) che procedeva in controsenso in autostrada e ha messo in salvo l’anziano conducente disorientato.

È stato particolarmente pericoloso l’intervento che nella nottata di oggi ha impegnato due pattuglie della Polizia Stradale di Potenza impiegate nel servizio di vigilanza stradale sul Raccordo Autostradale 05 (Sicignano-Potenza).

Intorno alle ore 1:20, infatti, mentre transitavano nei pressi dello svincolo di Tito, in direzione Sicignano, gli agenti hanno notato un’autovettura procedere nella stessa direzione di marcia, ma sulla carreggiata opposta, che veniva più volte schivata dai veicoli diretti verso Potenza.

Prontamente gli operatori sono riusciti a bloccare l’auto segnalando l’ostacolo ai veicoli che sopraggiungevano, rinvenendo alla guida un anziano signore di origini calabresi, solo a bordo che, nonostante l’invito a invertire il senso di marcia, continuava a sostenere di procedere nella direzione giusta.

Percepito lo stato confusionale in cui versava l’ottantenne, al fine di ripristinare le condizioni di sicurezza, uno degli agenti ha assunto la guida del veicolo e lo ha condotto fuori dall’autostrada, 

Successivamente, il signore è stato messo contatto telefonico con i familiari e, considerate le condizioni climatiche, condotto presso gli uffici della Polizia Stradale di Potenza dove è stato rassicurato e visitato dal personale del “118 Basilicata Soccorso” in attesa di affidarlo ai figli, giunti in mattinata dalla Calabria.

Al termine delle operazioni, che hanno comportato rigidi provvedimenti sulla patente di guida e sulla disponibilità del veicolo, gli agenti hanno ricevuto i ringraziamenti dei familiari per il provvidenziale intervento da ricondurre al claim della Polizia di Stato “esserci sempre”. (antennasud)

News dal Network

Promo