Basilicata: Calenda, ‘Azione decisiva, se Schlein insegue Conte porta sinistra a schianto’*

28 Visite

«Complimenti ad Azione e a Marcello Pittella che in Basilicata hanno preso il 7,5% dei voti arrivando testa a testa con la Lega e il M5S. Ricordo che su Azione, Conte aveva messo un veto alla partecipazione alla coalizione di centro sinistra». Così Carlo Calenda su twitter.

«Il voto di Azione è risultato decisivo. Complimenti a Bardi per la rielezione. Vigileremo affinché le nostre priorità, a partire dalla sanità, diventino quelle del governo regionale. Due lezioni si possono trarre da queste elezioni. 1) Se Schlein continua ad andare dietro a Conte, ai suoi veti e alle sue proposte populiste (vedi chiusura della produzione di petrolio in Basilicata e più sussidi per tutti) la sinistra si schianterà definitivamente. 2) Se la destra presenta candidati europeisti e liberali e non i TRUX di turno, riesce ad aggregare voto moderato».

«Su tutto va ricordato il disastro dell’astensione che colpisce tutte le competizioni elettorali ma soprattutto le regionali. Gli elettori sono stanchi di sentir parlare solo di destra e sinistra; fascisti e comunisti e di quotidiane inutili polemiche su fatti di cronaca che nulla c’entrano con la Politica».

News dal Network

Promo