Sulla Jonica, trovati 200 grammi di hascisc in un furgone, 30enne arrestato

31 Visite

Un uomo di 30 anni, residente in Sicilia, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza al termine di un controllo al furgone che stava guidando – sulla statale “Jonica” – dopo il ritrovamento di una busta contenente 200 grammi di hascisc.
   

L’“evidente stato di agitazione” dell’uomo ha indotto i militari ad approfondire i controlli: l’unità cinofila ha segnalato “con insistenza” che nel furgone vi era della droga.

I due “panetti” ritrovati sono risultati hascisc.

Dopo essere stato posto agli arresti domiciliari nel Materano, per l’uomo il giudice ha deciso l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria “con contestuale obbligo di dimora all’interno della provincia di Matera”. (ansa)

News dal Network

Promo