In Basilicata ad aprile previste 2.730 assunzioni

35 Visite

Nel mese di aprile saranno 2.730 – con un leggero calo rispetto al mese di marzo del 2023 – le nuove assunzioni previste in Basilicata, in base ai fabbisogni delle aziende: è quanto è emerso dal Bollettino del mese di marzo di Excelsior Informa, redatto dall””Agenzia Nazionale per le politiche Attive del Lavoro e dalle Camere di commercio.
Nel dettaglio, il 63 per cento sarà assunto nel settore dei servizi e il 79 per cento in imprese con meno di 50 dipendenti.

Oltre 500 (il 20 per cento) saranno con un contratto a tempo indeterminato o di apprendistato, il 13 per cento sarà destinato a dirigenti, specialisti e tecnici, e l””undici per cento sarà destinato ai laureati.

Le figure maggiormente ricercate sono quelle di operai specializzati e conduttori impianti (38 per cento), anche se la quota è in calo, mentre cresce la richiesta di professioni commerciali e dei servizi (28 per cento), con i servizi di alloggio, ristorazione e turistici che guidano i comparti più ricettivi. (ansa)

News dal Network

Promo