Vino: nelle cantine lucane 180 mila ettolitri in giacenza

50 Visite

Alla fine del 2023 nelle cantine lucane vi erano “in giacenza circa 180 mila ettolitri di vino, di cui 94 mila dop, 41 mila igp e il resto di altre varietà”: è il dato reso noto da Cia-Agricoltori.

Secondo l’organizzazione, comunque, la giacenza “compensa il calo medio della produzione che nella vendemmia 2023 in Basilicata è stato tra il 20 e il 30 per cento, con punte del 70 per cento tra i vigneti dell’aglianico del Vulture, attaccati dalla peronospora.

La produzione complessiva dell’annata vinicola appena conclusa si attesta intorno ai 70 mila ettolitri, rispetto ai 97 mila ettolitri del 2022″.

Nell’analizzare la situazione del comparto e le misure da prendere, Cia-Agricoltori ha ribadito la necessità di un “marchio unico dell’agroalimentare lucano di qualità”, definito come un “‘ombrello’ riassuntivo delle produzioni agricole ed enogastronomiche a loro volta correlate alle eccellenze storico-ambientali”.

News dal Network

Promo