Il Tribunale, l’autovelox alla periferia di Potenza è a norma

45 Visite

Attraverso una “integrale riforma” di una sentenza del giudice di pace,  La prima sezione civile del Tribunale di Potenza,  ha stabilito che l’autovelox situato in località “Varco d’Izzo”, alla periferia del capoluogo, “è a norma”.

Lo ha annunciato l’ufficio stampa del Comune, sottolineando che la decisione del giudice di pace aveva annullato un verbale della polizia locale relativo a un’infrazione registrata dall’apparecchiatura “sul presupposto che l’autovelox dovesse essere omologato e non approvato”.

 La polizia locale di Potenza ha sottolineato che “innumerevoli sono state le sentenze dei giudici di pace già appellate dall’ente che hanno annullato i verbali emessi dalla polizia locale condannando, sovente, l’ente al pagamento delle spese processuali”. (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo