Conte: “tutti ridiano dignità alla politica, alziamo l’asticella”

43 Visite

«Sulla corruzione e sul voto di scambio “tutte le forze politiche devono alzare l’asticella, altrimenti i cittadini non verranno più a votare, rimarranno a casa. Dobbiamo assolutamente contrastare questo e ridare dignità all’intera politica, non lasciare che sia la magistratura ad occupare il posto della politica».

Lo ha dichiarato il presidente del M5S, Giuseppe Conte, in occasione di un incontro all’ospedale di Villa d’Agri di Marsicovetere (Potenza). Dalla nuova inchiesta siciliana sul voto di scambio arriva “la conferma – sottolinea l’ex premier – che il centrodestra non può assolutamente parlare su questi temi perché da Nord a Sud è una questione generale, che riguarda poi in particolare le amministrazioni di centrodestra, da sempre notoriamente indifferenti alla penetrazione della corruzione, alle infiltrazioni della malavita e al voto di scambio politico-mafioso, che noi come M5S abbiamo rafforzato nel 2019″. (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo