Ad Acerenza 800 presenti all’ordinazione del nuovo vescovo

55 Visite

L’interdizione totale del traffico nel centro storico di Acerenza (Potenza), a partire dalle ore 7 è una delle misure disposte dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto di Potenza, Michele Campanaro, per la cerimonia di ordinazione episcopale di don Domenico Beneventi, in programma presso la Cattedrale alle ore 10.30 di sabato 20 aprile.

Il comitato – a cui hanno partecipato i vertici provinciali delle Forze dell’Ordine e dei Vigili del Fuoco, il direttore del 118, Libero Mileti, il sindaco di Acerenza, Fernando Scattone, e il presbitero diocesano di Acerenza, don Giordano Stigliani – ha poi disposto l’accesso solo di 800 persone munite di pass, mentre gli altri fedeli potranno seguire in diretta la celebrazione da vari maxischermi.

Tra le altre misure per garantire la sicurezza sono state predisposte aree per il parcheggio delle autovetture e dei pullman nella cintura esterna del paese, da cui partiranno quattro navette; saranno presenti tre ambulanze della Croce Rossa Italiana, dislocate negli spazi strategici del centro cittadino, oltre ad un presidio sanitario con la presenza di operatori medici, posizionato di fronte alla cattedrale; saranno poi impiegati 60 volontari del Gruppo lucano di protezione civile, della Croce Rossa Italiana e della Associazione nazionale dei Carabinieri in congedo, dislocati lungo il percorso pedonale, coordinati dal centro operativo comunale.

“La concomitanza di questo importante appuntamento religioso con l’insediamento, nella stessa giornata, dei seggi per le elezioni regionali di domenica 21 e lunedì 22 e il difficile momento dovuto alle crescenti tensioni internazionali richiedono il massimo impegno da parte di tutti”, ha detto Campanaro. (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo