Gioco d’azzardo, 150 mila euro di sanzioni nel Materano

42 Visite

 Sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di 150 mila euro sono state decise nel corso dei controlli che hanno interessato centri scommesse e sale giochi di tutta la provincia di Matera.

Stando a quanto si apprende, le verifiche sono state fatte da funzionari dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli e dalla Guardia di Finanza.

A Pomarico (Matera), in due circoli privati, sono stati trovati 15 personal computer “messi nella libera disponibilità di tutti gli avventori del locale e destinati a qualsiasi forma di gioco”.

Le apparecchiature sono state sequestrate. (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo