Basilicata: M5s, “quattro ministri al centro oncologico in campagna elettorale, faremo sit-in”

37 Visite

Lunedì 8 aprile, alle ore 11.00, il Movimento 5 stelle terrà un sit in davanti al Crob, centro oncologico regionale della Basilicata, a Rionero in Vulture in provincia di Potenza, in concomitanza con l’arrivo previsto di vari esponenti di governo. Lo ha comunicato la coordinatrice provinciale Alessia Araneo, candidata alle elezioni regionali del 21 e del 22 aprile. «Abbiamo appreso, con senso di vergogna, che lunedì 8 aprile, in piena campagna elettorale, si presenteranno al Crob di Rionero i ministri Schillaci, Bernini, Casellati e Tajani. Ben quattro ministri – ha detto – che verranno sicuramente a raccontare le mirabolanti azioni politiche messe in campo dal centrodestra per la sanità lucana. Peccato solo che gli ultimi studi raccontino il contrario e vedano la Basilicata all’ultimo posto in classifica tra tutte le regioni d’Italia, con la più altra migrazione di malati oncologici che va a curarsi al nord. Insomma, grazie a Bardi e Pittella abbiamo il peggior sistema sanitario d’Italia e oggi non abbiamo alcuna intenzione di ascoltare le loro menzogne”. Per questo ”il M5s non ci sta. Non possiamo accettare l’ennesima passerella elettorale – ha aggiunto Araneo – come quelle a cui ci hanno abituati Salvini e Meloni negli ultimi anni. Pertanto lunedì 8 aprile, al mattino, saremo al Crob a esprimere tutto il nostro dissenso rispetto a questo smargiasso tentativo di speculare sulla pelle dei lucani».

News dal Network

Promo