Basilicata: Salvini assicura pronti investimenti per strade, ferrovie e trasporto pubblico locale

36 Visite

2,8 miliardi di euro per le strade della Basilicata, di cui 867 milioni da utilizzare in manutenzione programmata e 1,9 miliardi in nuove opere. Saranno completati entro quest’anno il 1° lotto della SS 655 “Bradanica”, del valore di 77 milioni ed, entro giugno, i lavori di messa in sicurezza del tratto Potenza-Melfi della SS 658, del valore di 15 milioni. A questi interventi si aggiungono la variante Tito-Brienza, del valore di 108 milioni, e i lavori sulla statale 18 a Maratea, con la realizzazione di un bypass per la riapertura temporanea della strada in vista della stagione estiva. Lo ha spiegato il Vicepremier e Ministro Matteo Salvini durante il Question Time di oggi.

Nel nuovo contratto di programma Anas 2021-2025, sono state inoltre avviate le attività di progettazione della “Murgia?Pollino” e dell’itinerario “Salerno – Potenza ? Bari”. Per quanto attiene agli interventi per le infrastrutture ferroviarie, entro il 2026, in linea con il Pnrr, saranno realizzati: la Battipaglia-Potenza-Metaponto-Taranto, per un investimento di 396 milioni e la linea Ferrandina – Matera La Martella, valore 429 milioni. Entro il 2028, poi, saranno completati i lavori di ammodernamento della linea ferroviaria Potenza – Foggia ed è in fase di progettazione il potenziamento dell’attuale stazione merci di S. Nicola di Melfi, con un impianto dedicato al servizio viaggiatori per i dipendenti della Zona Industriale. Per quanto attiene al trasporto pubblico locale, con i fondi Pnrr abbiamo destinato 16 milioni per il rinnovo del parco mezzi (bus e treni).

Inoltre, ulteriori risorse Pnrr sono state destinate alle infrastrutture idriche (circa 130 mln), ai progetti Pinqua di rigenerazione urbana (15 mln) nonché 50 mln per le infrastrutture nelle Zes.

News dal Network

Promo