Per diecimila lucani è in arrivo il bonus acqua in bolletta

43 Visite

Sono stati diecimila gli utenti di Acquedotto Lucano che hanno superato i controlli e che nei prossimi giorni otterranno il “bonus acqua” in bolletta, previsto dalla Regione Basilicata, che contribuirà per circa un milione di euro: lo ha reso noto l’ufficio stampa della società che ha sottolineato come siano pervenute circa 40 mila domande.

    Sono state, invece, respinte circa duemila richieste di utenti che non hanno superato i controlli dell’Inps, relativamente alla posizione reddituale.

Acquedotto Lucano ha ricordato che “per ottenere il beneficio, bisogna soddisfare solo tre requisiti: residenza in regione, un contratto di fornitura idrica attivo con tariffa per uso domestico residente e l’indicatore Isee della famiglia inferiore a 30.000 euro”.

    «Sono molto soddisfatto – ha detto l’amministratore unico di Al, Alfonso Andretta – del funzionamento dell’imponente macchina organizzativa messa in piedi per essere in grado di accogliere un numero rilevante di richieste e che ci ha consentito di erogare, in pochissimo tempo, un primo numero rilevante di bonus». (ansa)

News dal Network

Promo