Calcio Potenza, non solo la salvezza: tre punti per raccontare una storia diversa

130 Visite

Quaranta punti, un risultato più che adeguato per tenere le distanze dalla zona rossa. Le potenzialità del Potenza sono state tradite da qualche momento no di troppo, ma che non ha del tutto influito sul percorso della salvezza. Certamente in alcuni momenti i rossoblù hanno faticato più del previso nell’ottenere risultati e hanno dovuto cominciare a preoccuparsi più delle avversarie della zona rossa che di inseguire quelle d’avanti. La classifica corta ha agevolato la ripresa, sono bastati un pareggi con il Catania e la vittoria contro il Picerno per dare una nuova visione del tabellone. Ad oggi la squadra della Basilicata si ritrova molto più vicina ai play-off (a due punti che ai play-out (a sette).

La nuova sfida è contro una squadra che possiede gli stessi punti e che sogna un finale di stagione diverso. Il Potenza fa visita al Cerignola, allo stadio Domenico Monterisi (calcio d’inizio alle 16.15 di domenica 24 marzo), per tentare di trovare tre punti che possano far sognare. I padroni di casa vivono un periodo di difficoltà: la vittoria manca da diverse giornate, l’ultima contro il Crotone del 27 gennaio. La ricerca dei tre punti è fondamentale per la salvezza, ma i gialloblù sognano anche di riprendersi quanto hanno perso in queste ultime giornate. Si ricorda che la partita è vietata ai tifosi di fede rossoblù, a stabilirlo è stato la Prefettura di Foggia.

Foto: ANSA

News dal Network

Promo