Edilizia scolastica, attivo repertorio fabbisogni

47 Visite

La Regione Basilicata ha attivato da oggi il rilevamento dei fabbisogni di interventi attraverso il “Repertorio Regionale dei Fabbisogni di Edilizia Scolastica” all’interno della piattaforma dell’Anagrafe regionale dell’edilizia scolastica (Ares). L’attività richiesta agli enti locali, ossia l’implementazione dati all’interno dell’Ares, rappresenta anche una delle fasi propedeutiche all’avvio della nuova Programmazione Nazionale Triennale di Edilizia Scolastica 2024-2026.

Alla luce di quanto evidenziato, si chiede agli enti locali di accedere ad Ares (https://ediliziascolastica.regione.basilicata.it/) e individuare – tra quelle disponibili – la tipologia di intervento ritenuta essenziale per gli edifici scolastici censiti.

La compilazione del modulo del repertorio deve avvenire da oggi, 18 marzo 2024, ed entro il 30 aprile 2024.

Si svolgeranno, altresì, a breve le giornate formative di approfondimento dell’uso della piattaforma dell’Anagrafe regionale per l’Edilizia scolastica “Ares 2.0”, organizzate dalla Regione Basilicata con la collaborazione della società Soluxioni srl Ares 2.0, sviluppata in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e con le Regioni.

News dal Network

Promo