Basilicata: Bardi, “sinistra lucana divisa su tutto, a nostra regione serve governo capace”

32 Visite

«La sinistra lucana come al solito si divide sui nomi, sugli interessi e sulle poltrone. Non c’è una proposta per la Basilicata, una regione che la sinistra da sempre ritiene di serie B». Lo ha dichiarato il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, candidato al bis per il centrodestra alle elezioni del 21 e 22 aprile.

«In questa fila di nomi, su ognuno dei quali c’è un veto di qualcun altro, sui poteri e gli interessi che sono dietro i vari profili emersi in questi mesi – ha aggiunto – i lucani si sono fatti un’opinione molto chiara: chi sono e cosa c’è dietro è chiaro a tutti. Il centrodestra è invece una coalizione unita, che ha governato 5 anni, aperta alle migliori esperienze civiche, del territorio, che si rivolge ai liberali, ai moderati, agli europeisti. La Basilicata merita una coalizione politica, capace di governare e di fare sintesi».

News dal Network

Promo