Tolve, i Carabinieri sventano furto di mezzi agricoli

51 Visite

Ladri in azione nella periferia di Tolve poco prima dell’alba. Una chiamata al 112 da parte del titolare di una locale azienda agricola che era stato raggiunto da un alert sul suo cellulare ha innescato l’immediato intervento delle pattuglie in circuito della Compagnia Carabinieri di Acerenza che, in pochi minuti, hanno raggiunto il posto costringendo i ladri ad una precipitosa ritirata.

Nel piazzale e nel capannone dell’azienda si trovavano mezzi e macchinari che i ladri, una volta introdottisi all’interno scavalcando la recinzione e forzando una porta, non sono riusciti ad asportare grazie al rapido intervento dei militari dell’Arma.

I malfattori, approfittando delle tenebre, hanno fatto perdere le loro tracce allontanandosi per le campagne circostanti. Per assicurarsi la fuga, si sono visti costretti ad abbandonare arnesi e attrezzatura da scasso che i Carabinieri di Acerenza hanno provveduto a sequestrare.

Un altro furto sventato in pochi giorni dagli uomini del Capitano Mario Sauchelli, Comandante della Compagnia Carabinieri di Acerenza, che testimonia, ancora una volta, l’importanza della tempestività della chiamata al NUE 112 per garantire un pronto intervento delle Forze dell’Ordine che, anche questa volta, si è rilevato risolutivo. (antennasud)

News dal Network

Promo