Cascione svela il “Carro della Bruna” 2024

44 Visite

Una donna sola alla guida del carro.

E’ Francesca Cascione, materana 39enne, l’artista che realizzerà il Carro della Bruna edizione 2024.

L’opera, un maestoso carro barocco di cartapesta trainato da otto muli, è l’emblema della festa patronale della città di Matera che, da 635 anni, si celebra il 2 luglio. Il carro, che porta in trionfo la Madonna della Bruna protettrice di Matera, è destinato ad essere assaltato e distrutto per consentire ai cittadini più temerari di portare a casa un prezioso cimelio.

Quest’anno sarà appunto Francesca Casciano a realizzare l’opera. Il suo bozzetto si è imposto su altre sette opere progettuali consentendo all’ideatrice di aggiudicarsi la vittoria.

Artista a tutto tondo Francesca Cascione è titolare di uno studio d’arte nei Sassi di Matera dove realizza, espone e vende le sue creazioni in ceramica e cartapesta.

News dal Network

Promo