Maltrattamenti in famiglia e droga: tre arresti nel Potentino

70 Visite

Tre persone sono state arrestate dai Carabinieri in provincia di Potenza: due per maltrattamenti in famiglia e una per droga.

    In particolare, nel capoluogo i militari dell’Arma hanno fermato un uomo di 40 anni, che aveva colpito la compagna e uno dei figli.

Per l’uomo, il gip ha disposto l’utilizzo del braccialetto elettronico e il divieto di avvicinamento alla donna.

A Melfi, invece, un giovane di 20 anni è stato arrestato per aver aggredito il padre: il gip ha poi disposto gli arresti domiciliari in un’altra abitazione.

    Nel centro storico del capoluogo, inoltre, un 19enne è stato arrestato e poi posto ai domiciliari perché trovato in possesso di tre grammi di cocaina. (ansa)

News dal Network

Promo