Il sindaco: “Anche a Matera c’è un’emergenza cinghiali”

52 Visite

«Stiamo subendo questa situazione emergenziale, senza la Regione faccia quello che è necessario».

    Lo ha messo in evidenza – in una nota sull’emergenza cinghiali – il sindaco di Matera, Domenico Bennardi.

    Il primo cittadino “torna per l’ennesima volta – è scritto nel comunicato – a sollecitare in primis la Regione Basilicata, poi le autorità sanitarie e di pubblica sicurezza, affinché adottino con urgenza tutte le misure necessarie al contenimento di quella che ormai è divenuta un’emergenza, anche nella città dei Sassi”.

    «Ho sollecitato – ha proseguito Bennardi – il prefetto ad allargare il confronto anche all’Asm e all’Ente parco, oltre a Regione, Comune e Provincia, per mettere a fuoco un ventaglio di possibili soluzioni.

Serve la competenza dell’ufficio Veterinario dell’Asm, ma anche un referente della Regione che ci spieghi cosa sta producendo il Piano di abbattimento selettivo.

    Le gabbie tanto decantate dalla Regione -conclude Bennardi- non stanno producendo gli effetti sperati, quindi serve un progetto di cattura e sterilizzazione strutturato», ha concluso il primo cittadino materano. (ansa)

News dal Network

Promo