In Basilicata tendaggi con materiali bio sostenibili

49 Visite

 Grande attenzione a temi come la bio sostenibilità e al rispetto per l’ambiente. Prodotti realizzati con filati riciclati pregiati ottenuti dal recupero della plastica e di fibre naturali come il lino le cui piantagioni non hanno bisogno di molta acqua oltre alla selezione di tintorie certificate che assicurano una riduzione della risorsa idrica. Non manca la ricerca e lo studio per utilizzare la ginestra che popola i paesaggi lucani per realizzare alcuni dei loro prodotti. I fratelli Cirillo, Franco, Angelo e Giovanni, titolari di un’azienda di tendaggi a Potenza, nata nel 1968 ed oggi alla terza generazione, con i giovanissimi figli di Franco, Stefano e Guglielmo, da anni prestano molta attenzione alla sostenibilità.

Negli anni 2000 decisero di trasformare l’azienda da commerciale a produttiva seguendo meticolosamente tutte le fasi della lavorazione, dalla ricerca e selezione dei filati, alla tessitura fino ai processi tintoriali. L’azienda ha mantenuto una parte commerciale a Potenza, dove viene effettuato il taglio del tessuto e le spedizioni ai clienti sparsi per il mondo, mentre il cuore della produzione è nel comasco, sede del polo produttivo di eccellenza del tessile italiano. Nel podcast Franco Cirillo fa scoprire questa realtà aziendale ormai affermata e conosciuta in tutto il mondo.

News dal Network

Promo