Protesta agricoltori, Ue verso deroga sui terreni a riposo

63 Visite

La Commissione europea presenterà domani una proposta per una nuova deroga alle norme agli agricoltori sulle quote minime di terreno da mantenere a riposo per avere accesso agli aiuti comunitari. Sulla base della minaccia percepita per la sicurezza alimentare a causa della guerra in Ucraina, Bruxelles aveva già introdotto una deroga ai requisiti sui terreni a seminativo da lasciare a riposo. Intanto la protesta si allarga.

News dal Network

Promo