Giorno Memoria: a Potenza consegnate tre medaglie d’onore

44 Visite

Tre medaglie d’onore concesse dal Presidente della Repubblica sono state consegnate oggi, a Potenza – in occasione del “Giorno della Memoria” – a persone catturate dai nazisti dopo l’8 settembre 1943 e deportate nei lager tedeschi.

Le medaglie sono andate a Giovanni Cutro, Clemente Montepeloso e Domenico De Franco e sono state consegnate dal prefetto di Potenza, Michele Campanaro, e dai sindaci del capoluogo e di Maratea (Potenza).

E’ stato anche presentato un “Calendario della Memoria” realizzato dagli alunni delle scuole primarie e secondarie: «Dodici disegni di riflessioni e pensieri sui temi della pace, dell’uguaglianza e della solidarietà».
Il presidente della consulta studentesca provinciale, Simone Carcuro, ha ricordato la storia degli studenti che aderirono alla “Rosa bianca” e che si opponevano al nazismo: un videomessaggio del giornalista e scrittore Matteo Marani ha ricordato la storia dell’allenatore ebreo Arpad Waiz. Il prefetto ha ripercorso la storia della “Giornata della Memoria, evidenziando che «l’Italia è stata precorritrice di una rinnovata sensibilità culturale e istituzionale nei confronti della Shoah e della persecuzione italiana dei cittadini ebrei». (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo